Le migliori destinazioni da visitare a Dubai e negli EAU

Gli Emirati Arabi Uniti sono uno dei luoghi più ricchi di esperienze turistiche del pianeta. Qui i viaggiatori troveranno un'infinità di attrazioni culturali e architettoniche, oltre a una varietà di attività di intrattenimento in grado di soddisfare qualsiasi gusto.

get_offerta_noleggio_auto
Ottenere l'offerta

Sono disponibili tour per la maggior parte di queste destinazioni, ma solo avere un veicolo proprio garantisce una piena libertà di movimento. Con un'auto a noleggio, i visitatori del Paese potranno pianificare i loro viaggi in base alle loro preferenze.

L'articolo presenta più di 30 luoghi interessanti di Dubai e di altri emirati che possono essere visitati in auto. Ogni attrazione presente nell'elenco è corredata dalle coordinate di Google Maps, che consentono agli automobilisti di effettuare in modo rapido e semplice un comodo percorso per raggiungere la destinazione di interesse.

Villaggio globale

Il Global Village è un luogo unico a Dubai. Si tratta di un'insolita combinazione di una mostra e di un mercato. Sul territorio del parco, i visitatori potranno immergersi in varie culture di tutto il mondo e acquistare i relativi souvenir. Ogni quartiere presenta copie più piccole di edifici emblematici di diversi Paesi rappresentati nel parco. Una passeggiata nel Global Village diventerà sicuramente una parte memorabile della vacanza.

Oltre che per l'architettura, il parco attrae i visitatori per l'assortimento di spettacoli ed eventi. Gli spettacoli acrobatici sono particolarmente popolari tra i turisti. Vale la pena ricordare che alcuni eventi ospitati sul territorio del Global Village richiedono l'acquisto di biglietti aggiuntivi. I visitatori possono pranzare e cenare anche senza lasciare il parco.

È particolarmente comodo raggiungere l'attrazione in auto attraverso la strada E311. Il luogo dispone di un ampio parcheggio. Una semplice passeggiata intorno al Global Village non richiederà più di un paio d'ore. La visita può essere prolungata assistendo a spettacoli ed eventi.

Google Maps: https://goo.gl/maps/siZvXsYxWCKbwwJM9

Louvre Abu Dhabi

Anche se il Louvre Abu Dhabi si trova sull'isola di Saadiyat, sarà comodo raggiungerlo in auto. C'è un ampio parcheggio vicino alla struttura e il museo è aperto dalle 10:00 alle 20:30 in tutti i giorni della settimana, tranne il lunedì.

L'ingresso al museo è a pagamento, anche se è gratuito per i minori di 18 anni. I visitatori apprezzano soprattutto i dipinti che il Louvre Abu Dhabi affitta dai musei europei. La mostra presenta opere di Van Gogh, Leonardo da Vinci, Claud Monet e altri pittori leggendari.

Il museo piacerà anche a chi ama conoscere le antiche civiltà. L'esposizione offre diverse statue antiche, statuette e altri oggetti da esposizione. Sono ordinati cronologicamente, dall'antichità ai giorni nostri.

Anche il Louvre Abu Dhabi è una struttura architettonica interessante. L'edificio è circondato dall'acqua, mentre i soffitti lasciano entrare la luce del giorno, dando una sensazione unica a chi si trova all'interno. La destinazione è perfetta per prendersi una pausa dalla spiaggia e conoscere meglio la cultura e la storia del mondo.

Google Maps: https://goo.gl/maps/BPwgytsmjtLNHLcT6

Louvre Abu Dhabi

Telaio di Dubai

Il Dubai Frame è una delle ultime attrazioni della città. È un'altra grande struttura che vale la pena visitare a Dubai. La pura magnificenza architettonica della cornice la rende interessante, ma anche all'interno è disponibile una varietà di attività per tutti i gusti.

Innanzitutto, c'è una galleria multimediale della Vecchia Dubai. Essa illustra la storia della città, passata da una piccola città di pescatori a una moderna metropoli. I piani superiori della struttura consentono ai visitatori di godere di una splendida vista sulla città. Il lato settentrionale offre una vista dell'area storica di Dubai, mentre dalle finestre meridionali è possibile vedere i quartieri moderni della città. La struttura offre una serie di altre esposizioni e alcuni caffè e ristoranti.

Google Maps: https://goo.gl/maps/cmnPcmnRjKvwfu5z6

Telaio di Dubai

Mondo acquatico di Yas (Abu Dhabi)

Yas Waterworld è il più grande parco acquatico di Abu Dhabi. Il suo territorio offre più di venti giostre e scivoli per visitatori di tutte le età. I più piccoli potranno divertirsi in diversi parchi giochi, piccole piscine e scivoli scorrevoli. Gli adulti potranno divertirsi con le giostre più emozionanti disponibili nel parco.

La visita a Yas Waterworld può richiedere un'intera giornata. Oltre agli scivoli, il parco ospita regolarmente vari spettacoli ed eventi divertenti. Sarebbe una buona idea controllare il calendario degli eventi prima di venire al parco. Qui si trovano anche diversi caffè e negozi di souvenir.

Google Maps: https://goo.gl/maps/S1wVbdAwjyUsJn3BA

Mondo acquatico di Yas - Isola di Yas Abu Dhabi

Yas Waterworld Abu Dhabi

Isola di Yas (Abu Dhabi)

Yas è un'enorme isola artificiale di Abu Dhabi. Il suo lato meridionale presenta tutte le infrastrutture necessarie per l'intrattenimento, lo shopping e il relax. Oltre al parco Yas Waterworld e al Ferrari World, l'isola ospita anche il parco divertimenti Warner Bros World e l'acquario Sea World.

Un'altra attrazione è l'Etihad Arena, che ospita regolarmente gare spettacolari. Gli appassionati di musica dal vivo potranno visitare l'Etihad Park. Artisti e gruppi musicali famosi visitano questa arena all'aperto con tour durante tutto l'anno. Naturalmente, Yas Island è ricca di hotel, ristoranti e caffè.

Anche qui ci sono molti luoghi belli da visitare. In primo luogo, i visitatori possono godere della spiaggia artificiale e della vista sul porto. In secondo luogo, c'è un'installazione di fontane con spettacoli di luce. Gli amanti dello stile di vita attivo possono provare vari sport acquatici o visitare uno dei campi da golf presenti sull'isola.

Google Maps: https://goo.gl/maps/PsrsNnYkN16MFJbJA

Yas-Isola-Abu-Dhabi

Quartiere Bastakiya

Il quartiere di Bastakiya è un'altra attrazione storica di Dubai. È facile trascurare questo piccolo quartiere circondato da miracoli di architettura moderna e grattacieli accattivanti. È uno dei quartieri residenziali più antichi della città. Un'attrazione interessante è l'edificio più antico di Dubai, costruito nel 1780.

È un luogo ideale per scoprire la cultura e la storia della città. La città ospita numerosi musei e gallerie che permettono ai visitatori di immergersi nella vita della vecchia Dubai. Dopo aver visitato le attrazioni locali, i viaggiatori possono pranzare in uno dei caffè disponibili nelle vicinanze.

Google Maps: https://goo.gl/maps/BNjp6vGoBgm5RQpbA

Bastakia-Dubai-Città vecchia

Bastakiya-Quartiere

Spiaggia La mer

La mer è una delle spiagge più belle di Dubai. Offre una serie di attività classiche per il tempo libero, a partire dagli sport acquatici fino ai trattamenti termali. Le famiglie con bambini apprezzeranno particolarmente la visita a La mer, poiché i turisti più giovani potranno divertirsi nei parchi giochi e partecipare a vari eventi.

Nelle vicinanze si trovano numerosi caffè e ristoranti. Dopo essersi rilassati in spiaggia, i viaggiatori avranno il tempo di visitare altre attrazioni della città. Ad esempio, la Moschea di Jumeirah si trova a soli 20 minuti a piedi da La mer.

Google Maps: https://goo.gl/maps/KZYAk8JxoVXw3WR96

La-Mer-Spiaggia

Città fantasma di Al Madam

Al Madam è un altro luogo unico da visitare in auto. Si tratta di un piccolo villaggio nel deserto, noto ai turisti come la Città Fantasma. È stato abbandonato dai suoi abitanti più di dieci anni fa a causa dei continui assalti del deserto.

Le case sono quasi interamente ricoperte di sabbia, ma è comunque possibile entrarvi. È un luogo davvero insolito che permette ai visitatori di avere uno sguardo diverso sulla vita nel deserto. L'esplorazione del sito non richiede molto tempo, date le dimensioni del villaggio. Per riempire la giornata di esperienze, è possibile programmare una visita a un'altra attrazione sulla strada per Al Madam.

Google Maps: https://goo.gl/maps/PGTqohSKxSDkARF37

Al-Madam-Città fantasma

Grande Moschea dello Sceicco Zayed (Abu Dhabi)

Abu Dhabi dista meno di due ore di auto da Dubai. Ci sono tour da Dubai per la maggior parte delle attrazioni di questo emirato, ma è molto più comodo visitarle in auto. In questo modo potrete pianificare il vostro itinerario senza dover modificare il programma a causa di altri viaggiatori.

La moschea è straordinariamente bella. È uno dei più grandi edifici religiosi del mondo, noto anche come Moschea Bianca. Tutti i turisti che apprezzano la grande architettura devono assolutamente visitare questo luogo. All'esterno, l'edificio è di una lucentezza abbagliante. Gli interni affascinano anche i visitatori più esigenti.

Per visitare la moschea non sono necessari biglietti o tour. I turisti che intendono fermarsi ad Abu Dhabi per una notte dovrebbero dare un'occhiata all'edificio dopo il tramonto. I suoi esterni sono decorati con un'illuminazione straordinaria.

Vale la pena di ricordare che la sala principale è chiusa il venerdì dalle 12.00 alle 15.00. È inoltre vietato entrare in abiti aperti. Nei pressi della moschea è disponibile un parcheggio ad alta capacità che consente agli automobilisti di visitare comodamente questa attrazione. Dopo una lunga visita alla Grande Moschea Sheikh Zayed, i viaggiatori potranno pranzare in uno dei caffè e ristoranti disponibili a pochi passi dal sito.

Google Maps: https://goo.gl/maps/R3udQpfraxxaTXGPA

Centro Sheikh-Zayed-Grand-Mosque

Mondo Ferrari (Abu Dhabi)

Tornando alle attrazioni di intrattenimento, Abu Dhabi ha anche un parco a tema da visitare. Si chiama Ferrari World ed è prevedibilmente tematizzato con il famoso marchio automobilistico. I turisti di tutte le età apprezzeranno l'assortimento di divertimenti disponibili nel parco. Le attrazioni più importanti del Ferrari World sono:

  • Formula Rossa - una corsa estremamente veloce a tema auto da corsa. Accelera fino a 240 chilometri all'ora e sale fino a 50 metri di altezza.
  • Flying Aces - una giostra alta con un anello morto nel mezzo. Raggiunge una velocità di 120 chilometri all'ora e un'altezza di 63 metri.
  • Turbo Tower - una torre a caduta libera con un'altezza di 30,5 metri.
  • Bell' Italia - un giro rilassante nelle decorazioni italiane.
  • Junior Grand Prix - una corsa per bambini a tema con le auto di Formula-1.

Dopo una scarica di adrenalina sulle emozionanti giostre mozzafiato, i turisti possono pranzare in uno dei ristoranti presenti sul territorio del parco. Naturalmente sono presenti anche diversi negozi di marca Ferrari che offrono souvenir con il marchio della famosa azienda.

È facile raggiungere il parco in auto. Il territorio del Ferrari World dispone di un enorme parcheggio. Il parco funziona dalle 12 alle 20, ma è meglio controllare gli orari prima della visita.

Google Maps: https://goo.gl/maps/3igyknkMu4CsvujLA

Mondo Ferrari

Giardino dei miracoli

Il parco Miracle Garden è stato inaugurato nel febbraio 2013 a Dubai. È un luogo incredibilmente pittoresco e pieno di colori vivaci. È possibile raggiungere il giardino con un tour, un taxi o un autobus, ma è molto più comodo visitarlo in auto.

Nel giardino crescono più di 100 milioni di fiori. Alcuni sono piantati con cura in aiuole ben curate, mentre gli altri formano forme interessanti. Nel Giardino dei Miracoli ci sono molte composizioni di fiori, a partire da un piccolo cervo fino a un enorme orso dai colori vivaci. Le principali attrazioni del parco sono le copie di famose strutture architettoniche di tutto il mondo, anch'esse realizzate con le piante.

I visitatori amano fotografarsi sotto la cornice a forma di cuore, accanto all'esposizione di aerei A380 della Emirates Airline e alla scultura della Flower Lady. Il territorio presenta anche un'enorme cupola popolata da oltre 15.000 farfalle di specie diverse. Sul territorio del Miracle Garden si trovano diversi caffè, dove i visitatori possono pranzare dopo aver visitato il sito. Nei parchi sono presenti anche molte panchine, dove è possibile riposare comodamente. È importante ricordare che l'attrazione è chiusa in estate per l'aggiornamento della composizione.

Google Maps: https://goo.gl/maps/L6iSzj6GbeVpDuZx5

Miracle-Garden

Burj Khalifa

Il Burj Khalifa è l'attrazione più famosa di Dubai. Il grattacielo è stato inaugurato nel 2010 ed è tuttora l'edificio più grande del mondo. Ha anche il maggior numero di piani. L'edificio è ben attrezzato e offre quasi tutto ciò di cui i visitatori possono avere bisogno. Il grattacielo ospita hotel, ristoranti, negozi e uffici.

È possibile fare una breve visita al Burj Khalifa o soggiornare in uno dei suoi hotel per un paio di giorni. Ci sono diverse piattaforme che offrono una vista mozzafiato della città e dei suoi dintorni. L'ingresso avviene tramite biglietti, che è meglio acquistare in anticipo. La richiesta è alta, quindi si può passare molto tempo in coda. Sono disponibili anche tour attraverso la torre. Per gli amanti dell'auto sarà comodo visitare il Burj Khalifa, poiché ci sono molti parcheggi capienti che circondano gli edifici.

Google Maps: https://goo.gl/maps/PSZ8egmijauqivEx8

Burj-Khalifa

Centro commerciale di Dubai

Il Dubai Mall è forse uno dei centri commerciali più impressionanti dell'intera città. È il centro commerciale più grande del mondo e offre un assortimento inimmaginabile di negozi e attività di intrattenimento. È così grande che le aziende organizzano tour attraverso il suo territorio.

Una delle sue caratteristiche interessanti è un grande acquario che ospita più di 33.000 animali. Sul suo territorio si tengono anche molti eventi. I visitatori possono partecipare a degustazioni, pattinare o semplicemente fare acquisti vantaggiosi con sconti notevoli.

Tra le altre attività di intrattenimento disponibili nel Dubai Mall vi sono il pattinaggio sul ghiaccio, il cinema, l'opera, diverse mostre e un'area trampolino. Sono presenti anche numerosi punti di ristoro. Il centro commerciale dispone di ristoranti e caffè che offrono cucine di tutto il mondo.

Naturalmente, il Dubai Mall è ricco di negozi di ogni genere. Qui si trovano più di 200 boutique di moda dei marchi più importanti, oltre a decine di negozi di tecnologia, giocattoli e altri luoghi per lo shopping.

Gli amanti delle auto apprezzeranno sicuramente il sistema di parcheggio del centro commerciale. Ci sono migliaia di posti auto collegati a diverse parti del centro. È possibile effettuare una breve visita o addirittura soggiornare per qualche giorno in uno degli hotel che operano sul territorio del complesso.

Google Maps: https://goo.gl/maps/u6kBnV7MJwLTDUV9A

Dubai-Mall

Canale d'acqua di Dubai

Il Dubai Water Canal è un'altra attrazione popolare della città. Si tratta di un canale artificiale lungo tre chilometri. Attraversa i quartieri più importanti di Dubai. Si può godere della vista del centro storico e del quartiere degli affari. Entrambi i lati del canale sono adatti alle passeggiate.

È possibile percorrere il canale a piedi o in barca. Ci sono cinque ponti che attraversano il corpo idrico, che permettono ai turisti di visitare comodamente tutti i luoghi su entrambi i lati del Dubai Water Canal. E di luoghi da visitare ce ne sono a sufficienza: le attrazioni nelle vicinanze includono negozi di ogni tipo, ristoranti, caffè, cinema e altri locali. Per immergersi ancora di più nella cultura di Dubai, è possibile partecipare a tour intorno al canale.

Un enorme vantaggio di questa attrazione per gli amanti delle auto è la possibilità di pianificare facilmente la visita. Il canale attraversa diversi quartieri della città, quindi ci sono molti parcheggi tra cui scegliere. Ci sono numerosi hotel vicino al sito, anche se per la maggior parte dei visitatori è sufficiente un giorno per goderselo.

Google Maps: https://goo.gl/maps/c8NkX1QrerNqBhwt8

Dubai-Canale d'acqua

Il quartiere di Dubai Marina

Dubai Marina - è un altro quartiere della città molto popolare tra i turisti. Si trova vicino a Palm Jumeirah, il che rende facile visitare entrambe le attrazioni in un giorno. Tuttavia, un periodo di tempo così breve permette ai turisti di avere solo una breve panoramica di questi luoghi. Dubai Marina è adatta anche per un soggiorno più lungo, poiché all'interno del quartiere si trovano decine di hotel.

Il luogo è una scelta perfetta per passeggiare e rilassarsi. È dotato di una famosa spiaggia di sabbia e di una passerella con tutte le relative infrastrutture. Il quartiere offre decine di caffè e ristoranti. I visitatori potranno anche provare gli sport acquatici o visitare il porto. Un'altra attività disponibile qui è lo shopping, dato che ci sono molte boutique di moda nella zona. L'assortimento di attività è davvero vasto e diversificato, quindi ognuno troverà qualcosa che si adatta ai suoi gusti.

Si tratta di un quartiere residenziale, il che significa che ci sono molti parcheggi spaziosi nella sua area. Non sarà difficile raggiungere il quartiere di Dubai Marina, poiché vi sono più di cinque ponti che lo collegano. Visitare il luogo è comodo da qualsiasi parte della città.

Google Maps: https://goo.gl/maps/FpCNZeABi2iHwiM77

Il quartiere di Dubai Marina

Il complesso Pier 7

Il complesso Pier 7 si trova all'interno del distretto di Dubai Marina. Tuttavia, può essere facilmente indicato come un'attrazione a sé stante per gli amanti della cucina squisita. I turisti che hanno già terminato una giornata di esplorazione di Dubai possono venire qui per gustare una cena deliziosa.

Come suggerisce il nome, il complesso dispone di sette ristoranti di alto livello che operano sul suo territorio. Il locale Cargo, situato sul tetto dell'edificio, è particolarmente apprezzato dai visitatori. Oltre a offrire pasti di qualità, offre una vista mozzafiato sul golfo e sulla città. Ogni ristorante occupa un intero piano del complesso, consentendo ai clienti di immergersi completamente nell'atmosfera.

I viaggiatori con auto possono visitare il complesso, anche se non dispone di un proprio parcheggio. La buona notizia è che è possibile lasciare il veicolo nel centro commerciale che si trova proprio accanto al Pier 7. Un'ottima opzione sarebbe quella di trascorrere la giornata esplorando Dubai Marina e concludere il viaggio cenando in uno dei sette ristoranti presenti.

Google Maps: https://goo.gl/maps/SzX5ENjm2bSrmghp6

Il Complesso del piedistallo-7

Ponte di Meydan

Il prossimo della lista è il Meydan Bridge. È un'altra realizzazione architettonica e ingegneristica di Dubai. È un ponte unico a forma di onda lungo 450 metri. Può essere attraversato in auto, ma ci sono anche zone pedonali. I turisti amano particolarmente camminare al centro della strada e scattare bellissime foto con la città sullo sfondo.

A differenza della maggior parte delle altre attrazioni, è meglio considerare il ponte di Meydan come una delle varie tappe del percorso. Non ci sono molti luoghi e attività disponibili nelle vicinanze, per cui la visita non richiederà molto tempo. Si consiglia inoltre di esplorare il ponte dopo il tramonto. In questo modo i viaggiatori potranno ammirare la sua affascinante illuminazione blu. Un'altra opzione è quella di recarsi sul ponte al mattino presto, poiché a quest'ora del giorno c'è poca gente.

Google Maps: https://goo.gl/maps/MWoyNRamLeNnjPfC6

Meydan-Ponte

Diga di Hatta - Lago di Hatta

La diga di Hatta è una delle poche attrazioni naturali della lista. Si tratta di un incantevole lago situato a un'ora e mezza di auto da Dubai. Mentre la maggior parte delle altre località della lista può essere raggiunta comodamente senza un veicolo privato, la diga di Hatta è un'eccezione. L'opzione migliore è viaggiare in auto.

Il punto di riferimento è caratterizzato da panorami naturali mozzafiato. Il meraviglioso colore dell'acqua e le magnifiche montagne impressionano sicuramente i visitatori. È possibile fare un giro in auto intorno al lago, dato che ci sono diversi punti panoramici sulla strada. Un'altra opzione è quella di lasciare il veicolo nell'ampio parcheggio e intraprendere un percorso di trekking.

Anche gli appassionati di uno stile di vita attivo apprezzeranno il luogo. Potranno fare una gita in montagna o noleggiare una barca per fare un piccolo viaggio sul lago. Nei pressi della diga di Hatta ci sono diversi ristoranti e anche altre attrazioni. Ad esempio, è relativamente vicino al centro turistico Hatta Wadi Hub e al lago verde di Hatta.

Google Maps: https://goo.gl/maps/EepKPri8dTtbT6oK7

Hatta-Lago

Hub di Hatta Wadi

Hatta Wadi Hub è un centro turistico situato a 140 chilometri da Dubai. La posizione remota rende il luogo perfetto per le attività all'aperto. Il centro è circondato da montagne e punti di riferimento naturali. Le escursioni a piedi su percorsi prestabiliti sono particolarmente popolari tra i visitatori.

Oltre alle passeggiate, qui si possono praticare molti sport, a partire dal lancio dell'ascia fino al tiro con l'arco. Il territorio presenta anche diversi parchi, dove i viaggiatori possono riposare adeguatamente. Hatta Wadi Hub è una destinazione ideale anche per le famiglie con bambini. I turisti più giovani potranno scegliere tra una varietà di attività in questo luogo insolito.

Nei pressi del centro sono disponibili numerosi hotel, che consentono di rimanere in contatto con la natura per diversi giorni. Chi visita il luogo per un giorno può pranzare in uno dei ristoranti locali.

Ci sono alcuni tour da Dubai a Hatta Wadi Hub, ma è molto più comodo raggiungere la località in auto. Il territorio è dotato di diversi parcheggi, il che rende facile per i viaggiatori lasciare i loro veicoli e trascorrere una giornata nella natura. Ci vorrà circa un'ora e mezza per raggiungere il centro da Dubai.

Google Maps: https://goo.gl/maps/cw5LwZiKdbWdb3yYA

Hatta-Wadi-Hub

Resort nel deserto di Bab Al Shams

Il prossimo della lista è l'esclusivo resort nel deserto Bab Al Shams. Si trova ai margini del deserto ed è attrezzato secondo tutti gli standard moderni. Qui è possibile praticare una serie di attività divertenti e rigeneranti. Il territorio offre ristoranti, centri benessere, piscine e hotel.

Oltre ai normali servizi del resort, sono disponibili anche alcune attività uniche. Per esempio, ci sono interessanti tour nel deserto a bordo di cavalli e cammelli arabi. È un luogo perfetto per scoprire la cultura locale e la natura del deserto.

Qui si tengono regolarmente diversi eventi speciali. L'elenco comprende impressionanti feste in piscina, serate di musica dal vivo, passeggiate nel deserto e molti altri. Come altri resort negli Emirati Arabi Uniti, Bab Al Shams è adatto sia per visite brevi che per viaggi di più giorni.

La posizione del resort non è adatta per ulteriori spostamenti. L'opzione migliore sarebbe quella di visitare il luogo per un giorno o di fermarsi per una notte. Questo sarà sufficiente per provare tutte le attività locali e continuare a esplorare Dubai. Il resort dista quindici minuti di auto dalla città.

Google Maps: https://goo.gl/maps/tHUkqHNdpwmf9kGV6

Bab-Al-Shams-Desert-Resort

Il parco dell'ultima uscita

Questo luogo è stato progettato appositamente per gli automobilisti. La catena di parchi Last Exit è un insieme di luoghi in cui è possibile passare in auto, mangiare e immergersi nella cultura americana. Ogni parco offre diversi food truck decorati con piatti di varie cucine.

Dopo aver pranzato, i visitatori possono godersi una piacevole passeggiata. In alcune sedi di Last Exit sono presenti anche giostre. Di fronte a questo specifico punto di ristoro, si trova un bellissimo Giardino Coranico. È possibile prendere un caffè al suo ingresso e fare una passeggiata rilassante dopo aver provato il cibo.

Google Maps: https://goo.gl/maps/kK29izgEY8ucdrM38

I 40 luoghi più belli da visitare a Dubai e negli Emirati Arabi UnitiI 40 luoghi più belli da visitare a Dubai e negli Emirati Arabi Uniti

Laghi di Al Qudra

I laghi di Al Qudra si trovano vicino alla famosa pista ciclabile. Si tratta di un'oasi naturale nel deserto che offre esperienze impareggiabili. Nei pressi di questi laghi si possono incontrare molti animali locali, dalle volpi del deserto a centinaia di specie di uccelli. I fenicotteri che abitano uno dei corpi idrici sono particolarmente amati dai turisti.

Si consiglia inoltre di visitare la località di sera. In questo modo i viaggiatori potranno ammirare un bellissimo tramonto nel deserto. Durante la pianificazione del viaggio, è importante sapere che qui non sono disponibili molte attività di intrattenimento. Si tratta soprattutto di camminare in un ambiente naturale.

Ci sono diversi food truck vicino all'ingresso dei laghi. Ma i turisti abituati ai ristoranti di lusso preferiscono aspettare di tornare nella grande città. Un'altra opzione potrebbe essere quella di fare un picnic con il barbecue. È consentito in questo territorio, ma i visitatori devono preparare tutta l'attrezzatura necessaria ed essere pronti a pulire il sito in seguito.

Google Maps: https://goo.gl/maps/GtUgpM3XvA2QFAby6

Laghi di Al-Qudra

Dubai Expo

Il Dubai Expo è un'esposizione interessante per gli amanti della cultura. Si tiene sul territorio di un enorme complesso che conta quattordici gallerie e ventiquattro sale riunioni. Oltre all'esposizione internazionale, qui si tengono numerosi eventi minori durante tutto l'anno.

Nel complesso c'è sempre qualcosa di interessante, ma per un'esperienza più prevedibile è meglio controllare il calendario degli eventi prima di visitare il sito. Il centro è situato vicino ad altre attrazioni di Dubai. Ciò consente ai turisti che desiderano visitare una mostra o un incontro specifico di visitare comodamente questo e altri luoghi nell'arco di una giornata. È prevedibile che sul territorio sia disponibile un ampio parcheggio.

Google Maps: https://goo.gl/maps/4FpMnVxgZLAB2CYP9

Dubai-Expo

Jabal Bil Ays e Jebel Jais

Il monte Jabal Bil Ays è la vetta più alta del Paese. Questa attrazione naturale può essere visitata anche in auto. La guida di un veicolo privato consentirà ai visitatori di esplorare comodamente il percorso.

La strada per Jabal Bil Ays attraversa formazioni geologiche uniche. Percorrendo la famosa serpentina, i viaggiatori potranno fermarsi in diversi punti panoramici. Ognuno di essi offre una vista stupefacente sul mare e sulla natura circostante. La montagna si erge a 1.900 metri sul livello del mare, consentendo ai visitatori di godere dell'impareggiabile bellezza della natura locale.

Oltre ai punti panoramici, la strada presenta diverse attrazioni culturali. Inoltre, alcune aree della serpentina sono dotate di zipline. Sono disponibili anche alcuni percorsi escursionistici e campeggi.

La montagna dista due ore di auto da Dubai. È consentito fare picnic con barbecue, ma sarà necessario portare con sé tutta l'attrezzatura necessaria e pulire il sito in seguito.

Google Maps: https://goo.gl/maps/MkobBy1ioqgVH92y7

Jebel-Jais

Parco acquatico Wild Wadi

Nessuna vacanza in famiglia può dirsi completa senza aver visitato un parco acquatico. Oltre a una grande struttura nel resort Atlantis, c'è un altro posto notevole a Dubai, il Wild Wadi Waterpark. Questa attrazione offre più di trenta giostre e scivoli progettati per turisti di tutte le età. Le seguenti giostre sono particolarmente popolari tra i visitatori:

  • Jumeirah Sceirah - uno scivolo lungo e alto, con una discesa veloce ed emozionante.
  • Burj Surj - uno scivolo più tranquillo per quattro persone, con anelli gonfiabili e curve a gomito.
  • Master Blasters - un'altra corsa veloce con anelli doppi.
  • Tantrum Alley - uno scivolo vorticoso con una caduta in piscina alla fine.
  • Juha's Dhow and Lagoon - una zona per famiglie.

Il parco si trova proprio di fronte all'hotel Burj Al Arab, particolarmente comodo per i suoi ospiti. È possibile visitare il Wild Wadi Waterpark anche in auto, poiché il luogo dispone di un ampio parcheggio. Una gita a questa attrazione può facilmente richiedere un'intera giornata, soprattutto se si viaggia con i bambini. Nelle vicinanze sono disponibili diversi hotel, mentre all'interno del parco acquatico è possibile pranzare.

Google Maps: https://goo.gl/maps/Ry9Zv4GdBRzt9r277

Parco acquatico Wild-Wadi

Moschea di Re Faisal (Sharjah)

Sharjah è un altro grande emirato da visitare. Si trova a 40 minuti di auto da Dubai. La Moschea del Re Faisal non è così grande come la Grande Moschea dello Sceicco Zayed, ma gli appassionati di cultura locale apprezzeranno sicuramente anche questa. Sharjah è l'emirato più religioso degli Emirati Arabi Uniti e questa moschea è l'edificio religioso principale.

L'architettura dell'edificio è davvero unica. I visitatori apprezzano soprattutto la facciata decorata con balconi chiusi. Anche gli interni della moschea sono ricchi. Nel programmare la visita, è importante tenere presente che l'ingresso alla Moschea di Re Faisal è consentito solo ai musulmani.

È possibile raggiungere l'attrazione in auto, poiché nelle vicinanze è presente un ampio parcheggio. A pochi passi dal sito si trovano numerosi ristoranti e caffè. Durante la visita alla Moschea di Re Faisal, è possibile visitare anche la Al Ittihad, situata proprio accanto ad essa.

Google Maps: https://goo.gl/maps/J2GQ5d6gPv3btuCf9

Re-Faisal-Moschea

Parco tematico Al Montazah (Sharjah)

Il parco tematico Al Montazah è uno dei luoghi più interessanti della città di Sharjah per le famiglie in viaggio. Il territorio della struttura è caratterizzato da scivoli e giostre. Il parco acquatico offre una varietà di attività per i visitatori di tutte le età. Ci sono sia parchi giochi per bambini che scivoli ad alta velocità per adulti.

Lo stesso vale per il resto del parco a tema. I viaggiatori più giovani potranno divertirsi con la ruota panoramica e altre giostre morbide. Gli adulti possono provare sia le giostre medie che quelle estreme. I veri amanti dell'adrenalina devono assolutamente visitare la torre di caduta libera.

Ad Al Montazah sono disponibili numerosi punti di ristoro, negozi e altre attività. Il luogo è inoltre dotato di un ampio parcheggio, che lo rende perfetto per gli automobilisti. Ad Al Montazah si tengono regolarmente spettacoli speciali e attività di intrattenimento, quindi è possibile controllare il calendario degli eventi prima di visitare il luogo.

Google Maps: https://goo.gl/maps/rHtfJ6NCsDqYvgVj8

Parco tematico di Al-Montazah

Museo della civiltà islamica di Sharjah

È un altro importante luogo culturale da non perdere durante la visita a Sharjah. Questo imponente museo è attivo da quindici anni e presenta migliaia di reperti.

La struttura si trova nel centro storico della città. L'edificio è accattivante e unico, quindi i viaggiatori noteranno immediatamente la sua bella architettura e gli esterni. Anche gli interni sono decorati in modo interessante. Le decorazioni creano l'atmosfera necessaria per immergersi nella cultura locale e l'esposizione non fa che rafforzarla.

Il Museo della Civiltà Islamica di Sharjah è suddiviso in sette gallerie, sei delle quali sono esposte in modo permanente. Le mostre permettono ai visitatori di imparare molto sulla cultura islamica, dalle origini della religione fino alla storia moderna della scienza e della tecnologia. Tutti i turisti menzionano nelle loro recensioni l'atmosfera calma e tranquilla e la qualità dell'organizzazione. Inoltre, il costo dell'ingresso è estremamente ridotto: solo 10 dirham.

Il parcheggio è gratuito per tutti i visitatori del museo. Il giro del museo non richiede più di due ore. Dopodiché, è possibile scoprire altre attrazioni di Sharjah. Proprio accanto al Museo della Civiltà Islamica si trovano diversi caffè e ristoranti.

Google Maps: https://goo.gl/maps/9Jq7mJ14UHrbmzLC7

Sharjah-Museo della Civiltà Islamica

Autodromo di Dubai

Tornando a Dubai, c'è un'altra interessante attrazione in città. L'Autodromo di Dubai dispone di una pista lunga cinque chilometri, in funzione da quasi vent'anni. Qui si svolgono regolarmente gare locali e internazionali.

L'assortimento di servizi disponibili aggiunge ancora più valore a questa attrazione. Gli amanti della guida potranno testare la pista da soli guidando un'auto da corsa professionale. È anche possibile provare il proprio veicolo sulla pista.

È possibile percorrere l'autodromo individualmente o in gruppo. Un altro servizio interessante consiste nel diventare passeggero, mentre un pilota professionista guiderà l'auto. I visitatori più giovani possono divertirsi con i go-kart locali. A seconda delle attività desiderate, la visita può durare da un paio d'ore a un'intera giornata.

Google Maps: https://goo.gl/maps/zFHfp8hxpo4dfJkz6

Dubai-Autodromo

Souq al Jubail (Sharjah)

Gli amanti della gastronomia non dovrebbero perdere l'occasione di visitare il Souq al Jubail di Sharjah, poiché non si tratta di un comune centro commerciale con boutique di moda. Si tratta essenzialmente di un enorme mercato con vari generi alimentari freschi. È stato aperto nel 2015, quindi è attrezzato secondo tutti gli standard moderni.

I visitatori apprezzano soprattutto l'assortimento di merci disponibili qui. Il luogo è inoltre straordinariamente pulito. La sezione del pesce è piuttosto alla moda tra i turisti, dato che vi operano più di cento negozi di frutti di mare. L'edificio è accattivante all'esterno: assomiglia a un palazzo orientale.

Il Souq al Jubail dispone di un'ampia zona di parcheggio, che facilita la visita degli automobilisti. I turisti visitano il mercato soprattutto per apprezzare la sua organizzazione e l'assortimento di merci. I negozi vendono per lo più prodotti freschi, quindi solo i viaggiatori che preferiscono cucinare da soli fanno acquisti qui.

Google Maps: https://goo.gl/maps/faP7zoCfxPYou4TQ6

Souq-Al-Jubail

Museo delle auto d'epoca (Sharjah)

L'ultima attrazione di Sharjah della lista è un museo di auto d'epoca. L'esposizione presenta più di cento veicoli. Ogni auto disponibile qui è accuratamente restaurata e scrupolosamente lucidata.

Il luogo permetterà ai visitatori di immergersi veramente nell'atmosfera dell'epoca corrispondente. La mostra è decorata con pubblicità e manifesti dell'epoca. Oltre alle normali auto retrò, sono esposti alcuni modelli rari. Ad esempio, c'è la Mercedes Pullman limo, prodotta per uno dei sovrani arabi. Si tratta di uno dei soli duemila esemplari di questo modello. I veri amanti delle automobili apprezzeranno sicuramente la mostra.

Le sezioni sono suddivise in base alle diverse epoche, mentre il biglietto d'ingresso costa solo 10 dirham. Il museo è piuttosto piccolo, quindi un'ora sarà sufficiente per esplorarlo. Potrebbe essere un'ottima opzione fermarsi qui prima di visitare altre attrazioni di Sharjah.

La mostra si trova vicino all'aeroporto internazionale e il parcheggio è gratuito per tutti i visitatori. A pochi passi dal Museo dell'auto d'epoca si trovano ristoranti e caffè. Inoltre, nelle vicinanze si trova un parco nazionale.

Google Maps: https://goo.gl/maps/PYiKTeaqqJ2BbLvJ6

Museo dell'auto d'epoca

Parco Safari di Dubai

Il Dubai Safari Park è un altro luogo interessante da visitare nell'emirato. I visitatori potranno vedere più di tremila animali di 250 specie diverse. L'area di 119 ettari è suddivisa in tre sezioni principali: il Villaggio africano, il Villaggio asiatico e il Deserto arabo.

Gli animali sono tenuti in un ambiente naturale ricreato senza gabbie, mentre i visitatori possono girare per il parco safari in auto. È consentito dare da mangiare a molti degli abitanti del parco. Sul territorio sono disponibili diversi tipi di safari. Il luogo ospita regolarmente anche diversi eventi e spettacoli.

In media, la visita a questa attrazione dura circa tre ore. Sul territorio sono presenti diversi caffè e ristoranti, che consentono ai turisti di pranzare in un ambiente naturale. Si consiglia di visitare il luogo in bassa stagione, poiché in estate fa troppo caldo.

Google Maps: https://goo.gl/maps/LWNBS9XAFxTJsDBG6

Parco Safari

Torri degli Emirati

Le Emirates Towers sono un'altra realizzazione architettonica di Dubai. Si tratta di un complesso di due magnifici grattacieli situati in una delle zone più prestigiose della città. Qui opera il famoso hotel Jumeirah Emirates Towers, che offre un servizio di alta qualità ai suoi ospiti.

Una delle caratteristiche architettoniche di questa attrazione è l'ascensore in vetro. Offre una vista mozzafiato sulla città. L'hotel è perfettamente adatto ai viaggi d'affari, ma è anche un comodo punto di partenza per visitare altri luoghi di Dubai. I grattacieli si trovano a soli quindici minuti di auto dall'aeroporto internazionale.

Le torri e l'area circostante offrono un numero impressionante di ristoranti e negozi. L'hotel dispone anche di un piano riservato alle donne. Il sito dispone di un enorme parcheggio, il che rappresenta un grande vantaggio per gli amanti dell'auto. A pochi passi dalle Emirates Towers si trovano musei, gallerie d'arte, locali notturni, caffè, ristoranti e ogni altro tipo di luogo di cultura e intrattenimento.

Google Maps: https://goo.gl/maps/4NFDxb9y88y2oogH6

Emirati-Torre

Il resort Atlantis

L'Atlantis è uno dei resort più popolari di Dubai. Si trova proprio sulla famosa isola di Palm Jumeirah. Si trova sull'anello esterno della palma e offre una grande varietà di attività di intrattenimento.

I viaggiatori possono entrare e uscire dall'isola in auto, consentendo loro di raggiungere facilmente tutte le altre attrazioni di Dubai. È possibile visitare il resort per qualche giorno o utilizzarlo come punto di partenza per l'intero viaggio.

Come la maggior parte degli altri resort negli Emirati Arabi Uniti, Atlantis dispone di tutte le infrastrutture e le attività corrispondenti. È possibile provare le immersioni subacquee, visitare diversi ristoranti di prima classe, frequentare il delfinario e l'acquario locali o semplicemente godersi la bella vista sul mare e sulla città.

Nel resort sono presenti anche diversi centri termali e zone commerciali. Qui si trovano decine di hotel di varie fasce di prezzo, che consentono ai viaggiatori di pianificare comodamente l'aspetto finanziario del viaggio.

Google Maps: https://goo.gl/maps/RSwJMYUYqxRWFaL18

Il resort Atlantide

La Palma di Jumeirah

Il resort Atlantis è solo una piccola parte della famosa isola delle palme. Per visitare Palm Jumeirah non è necessario prenotare una camera in uno degli hotel del resort. È comodo raggiungere l'isola in auto, e nella zona ci sono diverse zone di parcheggio. Alcune di esse sono gratuite nei fine settimana. Durante la pianificazione del viaggio, è importante tenere presente che le tariffe sono diverse per ogni zona di parcheggio.

A Palm Jumeirah sono disponibili molte attività di intrattenimento. Si può visitare la spiaggia, fare un giro sulla famosa passerella, visitare il prestigioso centro commerciale e mangiare in uno degli squisiti ristoranti disponibili qui.

Anche le altre parti dell'isola offrono una grande varietà di hotel, dove è possibile soggiornare per un paio di giorni. I turisti attivi che hanno intenzione di fare viaggi regolari al di fuori di Palm Jumeirah dovrebbero scegliere residence o hotel vicino ai ponti meridionali o settentrionali che portano alla località. In questo modo si ridurrà il tempo necessario per gli spostamenti, senza incidere sulla qualità della vacanza. Queste zone dispongono di tutte le stesse infrastrutture.

Google Maps: https://goo.gl/maps/d9zPEnTLaRuCXQEE7

La Palma-Jumeirah

Passerella di Palm Jumeirah

La passerella di Palm Jumeirah può essere considerata un'attrazione a sé stante. Molti viaggiatori visitano l'isola solo per fare una passeggiata indimenticabile vicino al mare. Un viaggio del genere sarebbe particolarmente comodo per gli automobilisti, dato che ci sono più di 300 posti auto disponibili vicino alla passerella.

L'attrazione è lunga undici chilometri. Ci vorrebbero diverse ore per percorrerla. La passeggiata offre una vista straordinaria sul mare e sulla città. I visitatori potranno ammirare l'architettura unica della costa di Dubai.

Durante il tour, è possibile acquistare fast food e bevande rinfrescanti in uno dei numerosi locali che operano lungo la passeggiata. Per un pasto completo, è possibile visitare uno dei numerosi ristoranti di lusso disponibili nelle vicinanze.

È possibile visitare il broadwalk sia per una breve passeggiata che per un tour completo. Dopo aver lasciato il veicolo nel parcheggio, è possibile visitare anche le altre attrazioni di Palm Jumeirah. Ad esempio, ci sarà tempo a sufficienza per andare al parco acquatico, provare le immersioni subacquee o anche prenotare una camera in uno degli hotel per esplorare ulteriormente l'isola.

Google Maps: https://goo.gl/maps/ZKx2LdKgSZexsAKa9

Passerella The-Palm-Jumeirah

La Punta

The Pointe è l'ultima attrazione della famosa isola che vale la pena visitare. Si tratta di un enorme centro commerciale e molti turisti visitano Palm Jumeirah proprio per fare shopping qui. Il complesso si trova nel cuore dell'isola, in cima al "tronco" della palma. Si trova di fronte al resort Atlantis e offre un'ampia varietà di luoghi di intrattenimento e di shopping.

La caratteristica interessante di questo centro commerciale è la fontana unica nel suo genere, che è entrata nel libro dei Guinness World Record come la fontana più grande della Terra. L'opzione più comoda per visitare The Pointe è quella di arrivarci in auto. Il centro dispone di diverse zone di parcheggio per un totale di 1.400 posti auto.

Qui è possibile visitare decine di ristoranti e caffè di lusso, andare in un cinema moderno e confortevole o fare shopping. Anche le famiglie con bambini apprezzeranno il centro commerciale, che dispone di un'ampia zona per bambini con molte attività di intrattenimento per i viaggiatori più giovani. Anche le gite al mare sono molto popolari tra i visitatori di The Pointe, in quanto permettono di godere di una vista impareggiabile direttamente dal golfo.

Google Maps: https://goo.gl/maps/xqeFHdq9HZ2ZWH2t7

Il Punto

Villaggio Madinat Jumeirah

Proprio accanto al famoso hotel Burj Al Arab si trova il resort alla moda Madinat Jumeirah. È un altro luogo unico che vale la pena visitare. Il resort è un ecosistema a sé stante. Offre tutto ciò che serve per una sistemazione confortevole e una vacanza tranquilla.

Qui operano diversi hotel d'élite, oltre a decine di ristoranti e diversi negozi di lusso. La caratteristica principale del resort Madinat Jumeirah è l'architettura unica. L'area assomiglia a un'antica fortezza.

Il resort dispone di una spiaggia privata lunga due chilometri. Qui è possibile provare trattamenti termali rigeneranti, allenarsi, praticare sport acquatici e gustare piatti squisiti. Il territorio dispone anche di diversi ampi parcheggi, che consentono agli automobilisti di trascorrere una vacanza confortevole.

Come per tutti gli altri resort, è possibile utilizzare il Madinat Jumeirah come base per esplorare gli Emirati Arabi Uniti o fermarsi qui solo per un giorno. L'unica cosa importante in questo caso è pianificare bene il viaggio.

Google Maps: https://goo.gl/maps/gNyzeWVzycQv7TnGA

Madinat-Jumeirah-Resort

Pista ciclabile di Al Qudra

Al Qudra è una delle piste ciclabili più famose al mondo. La strada è lunga più di quindici chilometri ed è piuttosto in voga tra i turisti. La pista attraversa il deserto, permettendo agli atleti di incontrare animali durante la corsa.

Si consiglia di visitare il luogo la mattina presto o la sera tardi per evitare il caldo. Allo stesso tempo, è importante tenere presente che gran parte della pista non è illuminata. È quindi fondamentale terminare il giro prima del tramonto.

È possibile noleggiare una bicicletta all'ingresso della pista, mentre il luogo è facilmente raggiungibile in auto. Il luogo dispone di un ampio parcheggio, di spogliatoi e di docce.

Google Maps: https://goo.gl/maps/SytvY96YnkB1biCg6

Pista ciclabile di Al-Qudra

Sciare a Dubai

La seguente attrazione sorprenderà sicuramente il turista con un inaspettato contrasto di ambienti. Dopo aver visitato il caldo deserto, gli ospiti di Dubai possono visitare una stazione sciistica. Questo complesso al coperto funziona tutto l'anno, permettendo ai visitatori dell'emirato di sciare e fare snowboard in qualsiasi momento.

Il luogo è facile da raggiungere in auto. Si trova proprio all'interno del Mall of the Emirates, permettendo agli automobilisti di raggiungerlo da qualsiasi parte di Dubai in pochissimo tempo. Il territorio è dotato di numerosi parcheggi, per cui gli amanti delle auto possono visitare comodamente l'attrazione.

Lo spettacolo dei pinguini locali merita una menzione a parte. Si tratta di un intero evento che offre agli ospiti la possibilità di conoscere meglio i pinguini, di trascorrere un po' di tempo con loro e di scattare delle bellissime foto. Vale la pena notare che lo spettacolo dei pinguini e le foto realizzate da fotografi professionisti locali sono acquistabili a pagamento.

Sci-Dubai

Google Maps: https://goo.gl/maps/rTD2idHwgZXcV1et5

.